Video

Cronaca

Casamonica, la rabbia degli sgomberati: tensione con i giornalisti

Al Quadraro, quartiere nella periferia est di Roma, proseguono le operazioni di sgombero e abbattimento di otto villette abusive riconducibili al clan Casamonica. Alcune delle persone fatte uscire dagli stabili non hanno perso occasione per polemizzare con le autorità e i giornalisti presenti. "Raggi e Salvini non ci hanno concesso neanche un giorno di avviso per andarcene", ha detto un uomo della famiglia, mentre una donna ha lanciato dell'acqua contro fotografi e cameraman. Nel corso dell'operazione è stata rinvenuta della cocaina all'interno di un'abitazione e il proprietario è stato sottoposto a fermo di polizia. di Francesco Giovannetti e Salvatore Giuffrida