Video

Mondo

Portogallo, la scoperta del decennio: ritrovata nave affondata 400 anni fa

Gli archeologi portoghesi hanno ritrovato il relitto di un vascello affondato circa 400 anni fa. La nave è stata scoperta lo scorso 3 settembre, 12 metri sotto il livello del mare. Secondo gli studiosi che hanno analizzato i resti, l'imbarcazione sarebbe colata a picco tra il 1575 e il 1625. "Si tratta di una scoperta straordinaria, la più importante degli ultimi anni sia in ambito portoghese sia in ambito internazionale", ha dichiarato Jorge Freire, archeologo subacqueo e direttore del progetto scientifico che sta analizzando i resti della nave a cura di Mario Di Ciommo