il reportage 

Due ore e 26 minuti di viaggio “generazionale” con il nuovo treno Trieste-Lubiana

di Giovanni Tomasin

Il fascino del “debutto” dal capoluogo giuliano verso la capitale slovena consente un tuffo nel passato asburgico e impone riflessioni sul futuro dell’Ue