LA PROTESTA

Sciopero al Gruppo Uljanik, lavoratori in corteo a Pola

La situazione discussa nel gabinetto ristretto del governo, ma Zagabria conferma: nessun aiuto dalle casse statali