Il caso

Grado, mistero sui 300 chili di tritolo scomparsi. Ora è la Procura a scendere in campo

di Laura Borsani

Il sostituto procuratore Bossi: «La situazione non è da sottovalutare, faremo le verifiche»