INCIDENTE SUL LAVORO

Travolto da una bobina a Staranzano, operaio grave

Il ferito ha 22 anni. Trasportato in codice rosso con l'elicottero all'ospedale di Cattinara. Indagano i carabinieri

STARANZANO. Un operaio di 22 anni è rimasto gravemente ferito in un incidente sul lavoro avvenuto la mattina giovedì 12 ottobre a Staranzano.

L'incidente si è verificato intorno alle 11, all'interno di un'ex concessionaria di automobili in via Chico Mendes, quando l'uomo è stato travolto da una bobina che stava con ogni probabilità scaricando, riportando un trauma toracico da schiacciamento, un trauma al bacino e uno a un arto inferiore.

Sul luogo è intervenuto l'elisoccorso di Udine e i carabinieri. Dopo i primi soccorsi l'operaio è stato portato in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale di Cattinara a Trieste, dove è stato sottoposto a Tac. Secondo le prime indicazioni provenienti dai sanitari, il giovane - che ha riportato lesioni comunque molto serie - non sarebbe in pericolo di vita.